Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Sotto il nome Google Workspace (ex GSuite) si riunisce un’eterogenea suite ricca di software, funzionalità e utili strumenti di produttività, che definiscono uno dei migliori sistemi di cloud computing presenti online. Si tratta di servizi a cui i privati possono accedere gratuitamente, seppur con alcune limitazioni, mentre alle aziende vengono offerti con annessa una serie di ulteriori vantaggi, mediante la prescrizione di comodi piani di abbonamento, adattabili secondo le esigenze.
Nella fattispecie, alla suite di Workspace appartengono sia i servizi più comuni come l’archiviazione dei dati mediante Drive, il servizio di posta elettronica di Gmail, quello di messaggistica istantanea di Hangouts, quindi anche Google Keep, Docs, Sites, Moduli, che ulteriori funzionalità aggiuntive che possono essere richieste dalle aziende, come Vault e uno specifico pannello di amministrazione, comodo e intuitivo da usare.
Tra i vantaggi offerti alle aziende mediante abbonamento, vi è la possibilità dei creare degli indirizzi di posta elettronica personalizzati, che usano il dominio specifico dell’azienda, ben 30 GB di spazio minimo di archiviazione di qualsiasi file ed email, contro i 15 GB offerti agli utenti gratuitamente e, infine, viene garantita un’assistenza efficiente e disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, sia via telefono che per posta elettronica. Il cloud computing offerto da Google comprende anche la possibilità di sfruttare i suoi data center per l’hosting sicuro di tutti i dati delle aziende, oppure sussiste anche l’opzione di utilizzare gli specifici e più tradizionali server gestiti fisicamente all’interno delle varie realtà aziendali.

In questo tutorial verrà spiegato come configurarlo tramite un gestore DNS, plesk e CPanel

Google WorkSpace e il Gestore DNS

Come prima cosa bisogna accedere al pannello di gestione DNS del proprio provider. In questo caso su VHosting si utilizza il DNS Manager.

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

La prima cosa da fare è eliminare tutti i record MX esistenti

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Bisogna poi inserire un nuovo record

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Si aprirà quindi la schermata per aggiungere il record

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Bisogna quindi selezionare come tipo di record da inserire MX

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Si modificherà quindi il form di inserimento dove sarà possibile inserire i record indicati da Google.

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Si dovrà quindi procedere ad inserire i record indicato da Google riportando tutti i dati come dalla seguente immagine (riferimento numeri da replicare)

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Una volta riportati tutti e 5 i record di google il risultato sarà come questo

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Se è stata seguita questa procedura passa alla fase successiva.

Google WorkSpace e Plesk

La configurazione dei dns su plesk, per google WorkSpace, è abbastanza semplice.

Come prima cosa una volta fatto il login in plesk bisogna andare nella gestione DNS per avere una schermata simile a questa

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Bisogna quindi eliminare eventuali record MX già esistenti

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Successivamente bisogna cliccare sulla voce “Aggiungi Record” per iniziare a fare l’inserimento dei record MX

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Successivamente si aprirà la schermata di compilazione del nuovo record dove bisognerà selezionare MX ed inserire successivamente i dati

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Una volta inseriti tutti i record si avrà un risultato come questo

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Se è stata seguita questa procedura passa alla fase successiva.

Google WorkSpace e CPanel

Di seguito la configurazione di google WorkSpace su CPanel.

La prima cosa da fare è loggare in CPanel e cliccare su Zone Editor

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Cliccare successivamente su Gestione

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Nella schermata che si apre cliccare sulla voce “Aggiungi record” per aggiungere il record MX

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Inserire i 5 record MX indicati dalla guida di Google

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Il risultato sarà come il seguente

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Se è stata seguita questa procedura passa alla fase successiva.

Una volta configurata la gestione dns in uso di deve andare nella console di amministratore di google

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Nella sezione Gmail, cliccare su Attiva.

Verificare, quindi, di aver creato tutti gli indirizzi email esistenti e che Gmail possa iniziare a ricevere tutte le email per il tuo dominio. Cliccare poi su Continua.

Nella pagina successiva, scorrere tutta la pagina e cliccare su Attiva Gmail.

Immagine della guida Google WorkSpace - Come configurare in 10 passaggi del sito Cionfs.it

Il tempo di propagazione dei DNS è di massimo 6 ore tuttavia potrebbe essere necessario attendere fino a 72 ore per iniziare a ricevere i messaggi su Google WorkSpace.