Ajenti è un pannello di controllo web-based open source ed è un’alternativa gratuita a plesk. Il pacchetto Ajenti permette di vedere, tramite la sua interfaccia base, tutte le caratteristiche del server su cui ci si trova. Si possono vedere partizioni, utilizzo core, ram ecc. Per avere un’interfaccia più avanzata e con la possibilità di gestire i siti web, mail ed altro si può installare un piccolo pacchetto chiamato ajenti v .

NB: Questa procedura è stata eseguita su CentOS 7

La prima cosa da fare (e la migliore) è installare automaticamente il core di Ajenti inserendo in ssh il comando

curl https://raw.githubusercontent.com/ajenti/ajenti/master/scripts/install.sh | sudo bash -s -

 

Come installare Ajenti e Ajenti v

Verrà quindi avviata l’installazione di Ajenti

Come installare Ajenti e Ajenti v

Una volta completata l’installazione verrà riportato il messaggio di collegarsi sull’indirizzo di installazione alla porta 8000 quindi
https://IP-o-URL:8000

e per loggare saranno necessari i dati di root che si sono utilizzati per il sistema operativo.

Come installare Ajenti e Ajenti v

La schermata di login e di visualizzazione di Ajenti (il core) sarà come segue

Come installare Ajenti e Ajenti v

Come installare Ajenti e Ajenti v

Si può quindi procedere con l’installazione di Ajenti v digitando
yum install ajenti-v ajenti-v-nginx ajenti-v-mysql ajenti-v-php-fpm php-mysql

e il risultato sarà come segue

Come installare Ajenti e Ajenti v

Come installare Ajenti e Ajenti v

Alla fine del processo verrà mostrata la consueta sintesi di instazione

Come installare Ajenti e Ajenti v

Bisogna quindi riavviare Ajenti
service ajenti restart

 

Come installare Ajenti e Ajenti v

Andando nuovamente sull’url del pannello si avrà il seguente risultato con cui, oltre a monitorare le risorse hardware, si potranno gestire siti web ed email

Come installare Ajenti e Ajenti v

Come installare Ajenti e Ajenti v