In questa guida spiegherò come installare OwnCloud, l’alternativa a dropbox, in pochi passaggi utilizzando un VPS. Grazie a questo sistema è possibile avere a disposizione i propri files, documenti ed altro ovunque.

Prerequisiti importanti per OwnCloud: apache e mysql installati.

La prima cosa da fare è  loggarsi sul VPS (o dedicato o sistema cloud che sia).

La prima cosa da fare è importare la release key di OwnCloud. Bisogna quindi lanciare il comando

 

sudo rpm --import https://download.owncloud.org/download/repositories/stable/CentOS_7/repodata/repomd.xml.key

 

Successivamente, con il comando curl, si scaricano i repository di OwnCloud

sudo curl -L https://download.owncloud.org/download/repositories/stable/CentOS_7/ce:stable.repo -o /etc/yum.repos.d/ownCloud.repo

 

Una volta aggiunto il nuovo file repository bisogna lanciare 2 comandi.

sudo yum clean expire-cache

Dopo si può lanciare il comando per installare OwnCloud

sudo yum install owncloud

 

Verrà quindi chiesta conferma per il download e l’installazione dei pacchetti.
Una volta completato il sistema farà comparire la scritta “Complete!”

Il passo successivo da compiere sarà quello di accedere a mysql per creare il DB necessario a OwnCloud.

Una volta fatto l’accesso bisogna lanciare il comando

mysql -u root -p

 

 

Una volta fatto il login in mysql bisogna lanciare il comando di creazione DB. Verrà chiamato, per comodità, “owncloud”.

CREATE DATABASE owncloud;

 

 

Successivamente bisogna dare i permessi al DB

GRANT ALL ON owncloud.* to 'owncloud'@'localhost' IDENTIFIED BY 'set_database_password';

dove al posto di set_database_password bisogna mettere la password da associare all’utente di owncloud.

Per avere conferma che i privilegi siano effettivamente assegnati all’utente bisogna poi lanciare il comando

FLUSH PRIVILEGES;

 

e poi si può uscire da mysql.

Una volta fatto basta andare sul browser e digitare http://dominio_o_indirizzo_ip/owncloud per visualizzare una pagina come la seguente

In questa schermata bisogna inserire nome utente e password admin di owncloud e i dati di collegamento di mysql. Una volta inseriti bisogna terminare la configurazione.

Una volta terminato OwnCloud sarà disponibile per l’utilizzo sia tramite web che tramite altri dispositivi (installando gli appositi software).