Questa guida illustrerà come effettuare l’installazione di Windows XP Professional. La prima cosa da fare e inserire il CD di installazione di Windows nel nostro lettore CD/DVD ed avviare il boot da esso. Appena il PC riconoscerà il cd di Windows ci dirà di premere il tasto Invio per avviare l’installazione. Premiamolo.
La prima schermata che si presenterà sarà quella di “ispezione” dell’hardware che abbiamo in dotazione.

Inizia, a questo punto, la scansione di tutte le periferiche. Se abbiamo una periferica SCSI o Sata premiamo F6. Se non abbiamo questo tipo di periferiche non premiamo niente e facciamo continuare il riconoscimento delle periferiche.


In questa parte vengono caricati i files necessari all’installazione

La prima schermata di installazione si presenterà come segue. Premiamo il tasto Invio per continuare, R per riparare una copia precedentemente installata sul PC e F3 per uscire dall’installazione.

Premendo Invio si presenterà la licenza di windows. Premiamo F8 per continuare

In questa schermata ci vengono presentate le partizioni da creare. Premiamo Invio per crearne una.

Settiamo la dimensione che vogliamo assegnare alla partizione. Tutto l’HD Una volta inserita la dimensione premiamo Invio

Ci verrà presentata la suddivisione della partizione. Premiamo Invio per continuare

Ci verrà chiesto come vogliamo formattare la partizione appena creata. Se in NTFS o FAT con formattazione veloce oppure NTFS o FAT con formattazione normale. Scegliamo il tipo che più ci aggrada e premiamo Invio.

Questa schermata ci mostra l’avanzamento della formattazione

A formattazione completata vengono copiati i files, necessari all’installazione di Windows, sull’hard disk


A copia finita deve essere riavviato il pc. Premiamo Invio per riavviarlo subito noi oppure aspettiamo 15 secondi per il riavvio automatico

Al riavvio comparirà la seguente schermata

Successivamente inizierà l’installazione vera e propria di windows


Ad un certo punto dell’installazione abbiamo la possibilità di scegliere la lingua da utilizzare. Di default ci verrà proposta la lingua italiana. Premiamo su Next

A questo punto assegnamo un nome, che solitamente è lo stesso del proprietario della copia di windows, e premiamo su next

A questo punto dell’installazione ci verrà richiesto il product key. Inseriamolo e premiamo su Next

A questo punto ci verrà chiesto un nome da assegnare al PC. Inseriamolo e premiamo su Next

Ci verrà, successivamente, richiesto di inserire data, ora e fuso orario. Inseriamoli e premiamo su Next

Comparirà la seguente schermata che ci avviserà dell’inizio dell’installazione della rete.

Ci comparirà la schermata di scelta tra l’installazione di rete tipica e personalizzata. Scegliamo quella tipica e premiamo su Next

Alla schermata successiva inseriamo il gruppo di lavoro e premiamo su Next. Solitamente rimane WordGroup.

A questo punto continuerà l’installazione di windows


Una volta finito il PC si riavvierà.
Al riavvio verremo avvisati che verrà assegnata automaticamente una risoluzione per lo schermo. Premiamo su Ok

Una volta che windows avrà trovato una dimensione ottimale premiamo su Ok per accettare i cambiamenti

Una volta settata la risoluzione inizierà il caricamento dell’ultima parte dell’installazione di windows

Alla seguente schermata clicchiamo su Next

Verrà cercato un collegamento ad internet per l’attivazione e l’aggiornamento di Windows

Ci verrà chiesto se l’installazione avviene attraverso una rete o direttamente ad internet. Una volta settato il tipo di collegamento clicchiamo su Next

In questa parte dell’installazione ci verrà chiesto di attivare la nostra copia di windows. Selezioniamo Si o No in base a quello che vogliamo fare. Clicchiamo su Next

Ci verrà chiesto il nostro nome. Inseriamolo. Se non siamo gli unici utenti ci viene data la possibilità di inserire più nomi utente per creare delle sessioni differenti per ognuno di essi. Una volta inserito clicchiamo su Next

Un questa schermata abbiamo conferma della corretta installazione di Windows. Clicchiamo su Finish.

Windows si presenterà come segue.

Ricordiamoci di attivare la nostra copia di windows se non l’abbiamo fatto in modo da poter usufruire di tutti gli aggiornamenti che ci vengono forniti